Sei qui: Home Social Media Analytics Social Media Analytics per le Istituzioni

24 -May -2017 - 00:39
Mobile Apps
Social Media Analytics per le Istituzioni

Nel mondo politico, ogni articolo, ogni evento, ogni notizia scatena centinaia di commenti on-line; nuovi spazi virtuali si sommano e si intersecano: blog, forum, gruppi su Facebook, video su YouTube, commenti rapidi su Twitter, e ogni giorno nascono nuovi social media e nuovi modi di comunicare su questi spazi da parte di appassionati, scettici, esperti, critici.

Rispetto al dibattito in spazi reali, ogni espressione rimane scolpita nelle pagine, è sempre accessibile, a volte anonima,  e le ripercussioni possono durare nel tempo.

Le istituzioni e il mondo politico non possono fare a meno di

  • ascoltare questi nuovi spazi di comunicazione
  • monitorare costantemente ciò che si dice di loro, le loro azioni, il loro ambiente;
  • identificare i soggetti interessati presenti sui social media e come sono organizzati
  • misurare la loro influenza e la loro capacità di trasmettere le loro argomentazioni;
  • essere reattivi o valutare il grado di rischio nella diffusione di informazioni;
  • sapere come parla e di cosa parla la gente on-line per proporsi in maniera coerente

C Cube ha attivato un Osservatorio continuo su fenomeni mediatici on-line, sociali e politici per monitorare in maniera continuativa i social media, analizzare il potenziale di divulgazione e propagazione di una informazione su un dato media, verificare in tempo reale l'immagine delle istituzioni, dei partiti, dei movimenti o del singolo politico.
L'Osservatorio pubblica con cadenza settimanale le tendenze sulle opinioni on-line, accompagnate da un cruscotto di monitoraggio dinamico sui grandi temi politici e sociali. Inoltre, ogni trimestre, pubblica un approfondimento di analisi per una visione d’insieme tramite la quale definire o variare le migliori strategie d'azione.

Vedi il dettaglio dei servizi disponibili